Avviso pubblico per l'erogazione di buoni spesa

Published on 2 April 2020 • Emergenza

Il Sindaco, nel quadro della situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID19, in attuazione del DPCM 28 marzo 2020 e dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29 marzo 2020 rende noto che dal 02/04/2020 i soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, possono presentare richiesta per beneficiare di “buoni spesa” o generi alimentari e di prodotti di prima necessità con esclusione di alcolici e prodotti di alta gastronomia da utilizzarsi presso i seguenti esercizi commerciali:

MACELLERIA QUAGLIA, PANETTERIA FIORELLO, SUPERMERCATO CARREFOUR, FARMACIA MARELLO

Possono fare richiesta le persone residenti nel Comune che si trovano in stato di assoluto bisogno economico e assoluta necessità di generi alimentari e beni di prima necessità, per effetto dell’emergenza COVID-19.

I buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità saranno erogati, in esito all’analisi del fabbisogno che sarà realizzata dagli uffici comunali, in raccordo e collaborazione con l’ente gestore dei servizi socio-assistenziali.

L’analisi verrà condotta per nuclei familiari e non per individui, sulla base delle informazioni già note agli uffici comunali e alla dichiarazione sostitutiva. 

La domanda di accesso alle provvidenze dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modello (allegato 1) e potrà essere consegnata:

- a mezzo email all’indirizzo info@comune.monale.at.it unitamente a scansione del documento di identità del richiedente o comunque con l’indicazione del tipo di documento di identità, del numero e dell’autorità di rilascio.

- previo appuntamento telefonico all’ Ufficio Protocollo del Comune di Monale 0141/669131

Parimenti, la domanda potrà essere ritirata al domicilio a cura del personale incaricato dal Comune.

avviso alla cittadinanza

allegato 1

allegato 1
Attachment format docx
Download